• itinerario in Marocco
    Africa,  I miei viaggi

    Itinerario in Marocco: 6 giorni di viaggio partendo da Tangeri.

    Un itinerario in Marocco di soli 6 giorni significa dover scegliere una zona e concentrarsi solo lì, senza voli pindarici! Il Marocco è conosciuto soprattutto per le famose Kasbah, per la magia del deserto, per la bellezza di città come Marrakech, Fès, Meknès e Chefchaouen, per le sue coste selvagge e i palazzi imperiali. Oltre ai classici “must”, però, sono sempre gli outsider a lasciarci piacevolmente sorpresi e questo itinerario in Marocco inizia proprio dalla “bianca” Tangeri, una città ingiustamente snobbata dai circuiti turistici.  Riflessioni con vista. Scatto rubato nella medina di Tangeri. Tangeri la “bianca”. Città di frontiera che ha saputo conquistare pittori, scrittori, artisti e viaggiatori indipendenti (ma…

  • Meknes, porta imperiale Bab El Mansour.
    Africa,  I miei viaggi

    Meknès, cosa vedere in un giorno nell’antica capitale del Marocco.

    Meknès è rimasta per parecchio tempo fuori dalle destinazioni più gettonate del Marocco e questo le conferisce una tranquillità che difficilmente ritroverete a Fès o Marrakech; sonnolenta e luminosa, la definirei così questa antica capitale marocchina che, però, si presta bene ad una gita giornaliera fuori dal caos e all’insegna di ritmi ben più lenti. Ma cosa vedere a Meknès in un giorno? Cosa vedere a Meknès fuori dalla medina. Place El Hedim. Centro pulsante della città, questa grande piazza, che ricorda in parte la ben più conosciuta piazza Jamaa el Fna di Marrakech, è un brulicare di bar, bancarelle, venditori, incantatori di serpenti e donne intente a decorare di…

  • Fes, Morocco.
    Africa,  I miei viaggi

    Fès, tra gli stretti vicoli di una delle città imperiali del Marocco.

    Le cosiddette “città imperiali” del Marocco sono 4 ma, durante il mio ultimo viaggio, ho limitato la visita solo a Fès e Meknès escludendo, per questioni di tempo, sia Marrakech, dove ero già stata in precedenza, sia Rabat. Ne è valsa la pena? Sono davvero così belle come dicono? Ecco tutto quello che dovete sapere. Fès, una medina labirintica nel cuore del Marocco. Fès è stata la terza tappa di questo viaggio “fai da te” in Marocco e, anche per questo, il paragone con le città precedenti (Chefchaouen e Tangeri) mi è arrivato con il pilota automatico, senza che me ne rendessi quasi conto. Non metto in dubbio il fatto…

  • Chefchaouen, Marocco
    Africa,  I miei viaggi

    Chefchaouen, come arrivare, cosa vedere e dove mangiare nella città blu del Marocco.

    Desideravo da anni di mettere piede a Chefchaouen, detta anche la “perla blu” del Marocco. Succede, forse troppo spesso, che per un motivo o per un altro, di anno in anno, tramandiamo paesi e città nella lista dei luoghi che vorremmo visitare; è così che l’attesa cresce e i desideri aumentano. Viaggiare con lo zaino pieno zeppo di aspettative è pericolosissimo ma Chefchaouen le ha rispettate tutte (e anche di più): una pietra di lapislazzuli incastonata in una verde vallata, facilmente raggiungibile sia da Fez che da Tangeri. Visitare Chefchaouen è come vivere dentro una cartolina. Come arrivare a Chefchaouen. Avete deciso di girare il Marocco con i mezzi pubblici?…

  • Dove andare in vacanza in autunno.
    Consigli di viaggio

    Dove andare in vacanza a ottobre e novembre? Cinque mete da provare.

    Se sei tra quelli che amano andare in vacanza fuori dai classici periodi di ferie, che ad Agosto preferiscono rimanere in città, tra una sbirciata ai post degli amici su Instagram e il file excel aperto sul pc, rimandando le tanto agognate ferie all’autunno, questo post è per te! Dove andare in vacanza ad ottobre o novembre? Quali sono le mete perfette per un viaggio autunnale senza brividi? Io ne ho selezionate cinque, ora sta solo a te scegliere la più adatta! Nepal, la meta perfetta tra ottobre e novembre. Il Nepal è una terra meravigliosa e durante i mesi di ottobre e novembre lo è ancora di più! Aspettati…