Petra, vista del Tesoro dall'alto-Giordania
Asia,  I miei viaggi

Viaggio in Giordania: rischi e visto. Le F.A.Q. dei viaggiatori.

Viaggio in Giordania: rischi? La Giordania è davvero sicura? Serve il visto per l’ingresso nel paese? Quali sono i requisiti per il visto gratuito?

Queste sono solo alcune delle domande che, quasi ogni giorno, i lettori di questo blog mi rivolgono tramite commenti ai post, messaggi sui social e posta elettronica; ho pensato, quindi, di raccogliere in questo articolo i quesiti più comuni e le relative risposte che credo (e spero) possano essere d’aiuto a tutti coloro in procinto di partire per questo splendido Paese.

Viaggio in Giordania rischi
Shakira the donkey, Petra.

Le f.a.q. dei viaggiatori.

Viaggio in Giordania: rischi e sicurezza, visto e info generali.

Passerò in Giordania 5 giorni e 4 notti: in questo caso ho bisogno del visto di ingresso oppure no?

Dipende dall’itinerario. Se arriverete ad Amman la risposta è sì ed in questo caso è bene valutare l’opzione del Jordan Pass.
Se invece giungerete ad Aqaba,  riporto quanto scritto sul sito Visit Jordan/ingresso in Giordania:
“Per chi arriva ad Aqaba, sia via mare, via terra o in aereo attraverso Israele o Arabia Saudita è concesso il visto gratuito per la Giordania. Non c’è alcun obbligo associato a questo visto, a condizione che i visitatori lascino il paese dalla stessa frontiera d’ingresso entro 1 mese dall’arrivo”.

Arriverò da Israele (Eliat) e passerò il confine sud ad Aqaba. Ho in programma di passare 1 notte al Wadi Rum e 2 a Petra: devo pagare il visto di ingresso? Mi conviene prendere il Jordan Pass?

Considerando che, nel caso specifico, il visto d’ingresso in Giordania è gratuito, non vi è alcuna convenienza economica all’acquisto del Jordan Pass.

Se atterro ad Aqaba, passo 5 notti in Giordania e riparto da Amman, sono esente dal pagamento del visto?

No. Secondo quanto riportato sul sito Visit Jordan/ingresso in Giordania
“Per chi arriva ad Aqaba, sia via mare, via terra o in aereo attraverso Israele o Arabia Saudita è concesso il visto gratuito per la Giordania. Non c’è alcun obbligo associato a questo visto, a condizione che i visitatori lascino il paese dalla stessa frontiera d’ingresso entro 1 mese dall’arrivo“.

Se entro in Giordania e attivo il Jordan Pass per visitare Petra e il Wadi Rum per poi recarmi in Israele e rientrare in Giordania da Eliat, il Pass precedentemente acquistato lo potrò utilizzare per l’esenzione del visto nel momento del mio secondo ingresso?

Si tratta di un caso molto particolare ma credo che la risposta alla domanda sia NO. Il Jordan Pass, infatti, annulla il costo del visto per un solo ingresso. Attivando il pass e poi uscendo dal Paese, in caso di un nuovo ingresso quel pass non dovrebbe più essere valido.

Il Jordan Pass conviene? Tu cosa consigli in merito?

Dipende dall’itinerario, dalla frontiera di ingresso e da quella di uscita, dalle attrazione che si intende visitare e dalla permanenza. Per maggiori informazioni, potete leggere questo utile articolo.

Quanto costa il visto d’ingresso per la Giordania?

Visti validi per due mesi con accesso unico: 40 Dinari (circa 56 dollari);
Visti d’ingresso multipli validi per tre mesi: 60 Dinari (circa 85 dollari);
Più visti validi per sei mesi: 120 Dinari (circa 170 dollari).

La Giordania è un Paese sicuro? Quali sono state le tue sensazioni?

Assolutamente sì, non ho mai notato alcuna situazione di pericolo né ho mai avvertito la sensazione di essere a rischio. La mia percezione è sempre stata quella di trovarmi in un Paese accogliente, aperto e molto tollerante.

Consiglieresti un viaggio in Giordania ad una donna sola? 

Certamente sì, basteranno solo un po’ di buon senso e di rispetto per la cultura e le tradizioni locali.

Cosa posso visitare in un giorno ad Amman e dintorni?

Per scoprirlo, leggi questo post.

Quanto tempo serve per visitare Petra? 

Il mio consiglio è di visitare questo sito con calma, prevedendo di passarvi due giorni pieni. Nel caso non disponeste di tutto questo tempo, andrà bene anche un solo giorno, organizzando la visita in modo tale da visitare tutti i maggiori punti di interesse.


Avete trovato la risposta alla vostra domanda? Se sì, ne sono felice; se no, postatela pure nei commenti e vi risponderò il prima possibile. Qualora dovessi ritenerlo di interesse generale, aggiungerò il vostro quesito alle f.a.q. che avete appena letto. 


Se non siete ancora iscritti alla mia newsletter, sappiate che non verrete bombardati: solo 4 mail all’anno, una per ogni cambio di stagione! Cosa aspettate? ISCRIVETEVI.

BE DIFFERENT, BE MUCH MORE


3 Comments

  • simone

    ciao e complimenti per ciò che fai!
    avrei una domanda a cui non so se potrai rispondermi.
    Vorrei affittare una macchina in Israele e, passando dalla frontiera di Elat, entrare in Giordania. La mia domanda è: ci sono problemi ad entrare in Girodania con macchina targata Israele? è possibile e/o sconsigliato?
    grazie,

    • muchmorethanatrip

      Ciao e grazie mille per il commento! Che io sappia non è possibile passare il confine con l’auto a noleggio per cui dovrai organizzarti diversamente!

      • maria

        ciao potresti darmi qualche consiglio per una guida siamo tre amiche ed andiamo ad AQABA DAL 5al 9 novembre,visiatre Petra e altro grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *